In cenobio al Castello gli auguri per le festività natalizie

Presentata in Cenobio la Spesa Solidale 2021
11 Dicembre 2021
Corse di Addestramento al Palio 2022
3 Gennaio 2022
Mostra tutti

In cenobio al Castello gli auguri per le festività natalizie

Lunedì 13 dicembre, convivio in cenobio per il tradizionale scambio degli auguri

La serata si è aperta con il Gran Maestro Raffaele Bonito, che ha subito lasciato la parola a don Patrizio Croci che, dopo una breve preghiera e aver ricordato “benedetti coloro che fanno del bene” ha impartito la benedizione.

Il Gran Maestro ha poi consegnato ai Gran Priori delle Contrade la busta contenente le tessere per la Spesa Solidale, che saranno distribuite da parrocchie, enti  o associazioni dei rispettivi territori a chi ne ha più bisogno.

Dopo gli auguri del sacerdote, Raffaele Bonito ha rinnovato i suoi con un breve discorso in cui è tornato su un tema d’attualità, quello della Fondazione “Che per noi resta uno strumento per poter agire al meglio, e la città ne potrà solo beneficiare. Ci ritroviamo dopo un periodo di forzata e prolungata chiusura delle nostre attività, ci prepariamo al Palio 2022 con l’entusiasmo di sempre, perché Legnano ha bisogno del Palio e il palio ha bisogno della Città”.

Discorso chiuso con l’invito a rispettare le norme dettate dall’emergenza sanitaria nelle Contrade e un ringraziamento al presidente della Famiglia Legnanese, Gianfranco Bononi, all’assessore alla cultura con delega al Palio Guido Bragato, al cavaliere del Carroccio Riccardo Ciapparelli e all’Oratorio delle Castellane per la collaborazione e l’impeccabile allestimento.

Brindisi finale con la tradizionale fetta di panettone e un augurio a tutti di buone feste e… buon Palio!