Il veterinario Alessandro Centinaio risponde, incontro al castello di Legnano

Nuovo Appuntamento con il Burraco a Legnarello
12 Novembre 2019
Cena sociale dell’Oratorio delle Castellane
19 Novembre 2019
Mostra tutti

Il veterinario Alessandro Centinaio risponde, incontro al castello di Legnano

La sera del 14 novembre si è tenuto presso la sala del cenobio nel castello di Legnano il primo di una serie di incontri dedicati al nostro Palio

“Il veterinario risponde” ed è così che Alessandro Centinaio, responsabile della commissione veterinaria esordisce in questo appuntamento formativo, per appunto informare i contradaioli e perché no, anche i curiosi di questa manifestazione su quelli che potrebbero essere i dubbi o le curiosità.
Presenti all’incontro anche, il nuovo Gran Maestro del Collegio dei Capitani Giuseppe La Rocca, il vice Gran Maestro Andrea Monaci, il Direttivo del Collegio dei Capitani e Mino Colombo, cavaliere del Carroccio che hanno partecipato alla discussione insieme ad Alessandro Centinaio.

Apre l’incontro il Gran Maestro Giuseppe La Rocca affermando che “Il Palio è meraviglioso” e questo incontro (e i prossimi) saranno un percorso di formazione sulla cultura paliesca.

Discussione molto partecipata e sentita dai tanti contradaioli presenti, dove si sono toccate tematiche diverse, quali la differenza tra far correre dei purosangue e non, il livello di sicurezza a cui è arrivato il nostro Palio e a come esportare anche al di fuori di Legnano questo modello. Si è parlato anche del controllo del cavallo che la commissione veterinaria deve avere prima, durante e dopo la corsa per la salute innanzitutto dell’animale, e per la sicurezza degli operatori che lavorano.

Tutte le persone presenti alla fine della discussione si sono trovate d’accordo nel dire e pensare che il nostro Palio è un’eccellenza non solo sul territorio ma in tutta Italia, per quanto riguarda strutture, organizzazione, cavalli, fantini e sicurezza.