ERASMUS MISJA KRISTOFFER RASMUSSEN E’ L’ARTISTA DEL PESO 2017: LA PRESENTAZIONE VENERDI’ 19 MAGGIO

CONTRADA SAN DOMENICO – CENA GNOCCO FRITTO E SALUMI
27 giugno 2017
DIRETTE STREAMING E TV PALIO 2017: ANCHE SUL NOSTRO SITO LA DIRETTA
30 giugno 2017
Show all

ERASMUS MISJA KRISTOFFER RASMUSSEN E’ L’ARTISTA DEL PESO 2017: LA PRESENTAZIONE VENERDI’ 19 MAGGIO

Quest’anno il Comitato Palio ha affidato la realizzazione del “Peso”, la scultura in 1176 grammi d’argento che verrà data in premio alla Contrada che vincerà il Palio, all’artista danese Misja Rasmussen.
L’opera verrà presentata ufficialmente in occasione della serata di proiezione degli audiovisivi dedicati al Palio – venerdì 19 maggio in piazza San Magno – ore 21.30
In allegato curriculum e foto dell’artista

BIOGRAFIA

Erasmus Misja Kristoffer Rasmussen nasce a Copenhagen (DK) nel 1971.

La vita gli regala un grande talento insieme alla forza di perseguirlo. Studia prima a Thorstedlund, alla Art High School e dopo aver visitato diverse accademie d’europa, sceglie di continuare la sua formazione a Milano, diplomandosi all’Accademia di Belle Arti di Brera.

Già da studente vince un importante concorso internazionale di scultura, che gli permette di realizzare un monumento in bronzo (in Irlanda) e di spingere la sua ambizione verso la strada professionale dell´arte ; inizia subito a collaborare con alcune fonderie artistiche lombarde e con alcuni scultori, ampliando in maniera esponenziale il bagaglio della sua formazione, rendendolo oggi padrone di molte tecniche scultoree e competente in diverse discipline artistiche.

La materia prediletta è l’argilla, attraverso la quale l’artista imprime il suo tratto, plasmando la sua visione del mondo. In quel gesto vero, forte, poetico ed empatico traduce l’espressione umana modellando emozioni pure che, con decisione, ad un certo punto armonizza nelle eterne proporzioni del bronzo, dimora finale del suo atto artistico. Il sogno classico è vivo nelle forme così come nei contenuti. Un’intenzione classica, educata da un minimalismo contemporaneo, anima l’opera di Misja, testimone di una tradizione figurativa , radicata in un’estetica molto essenziale in cui bellezza e proporzione sono due valori imprescindibili.

Misja vive e lavora tra l’Italia (Pietrasanta) , la Danimarca e la Grecia, ma le esperienze internazionali che lo vedono coinvolto sono molteplici.